Consigli semplici per una ricerca bibliografica efficace

Rendiamo disponibile con piacere una infografica relativa a brevi consigli per una buona ricerca bibliografica, in particolare in PubMed. È stata messa a punto dalla nostra socia Flavia Rampichini e colleghi della Biblioteca del Polo centrale di Medicina dell’Università di Milano.

In questi tempi di incertezza, la condivisione di strumenti didattici e buone pratiche è molto utile. Anche cose semplici e amichevoli come queste possono essere di aiuto ai nostri utenti ai quali, in altri tempi, potevamo dare una mano in presenza. Buon utilizzo e… stay safe!

Quando la documentazione biomedica si intreccia con le Medical Humanities

“Iconografia della salute” è il titolo di un Festival di Medical Humanities che si terrà online dal 21 al 24 settembre pv. É organizzato dal Centro Studi per le Medical Humanities dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria al quale collaborano attivamente anche le le colleghe Mariateresa Dacquino, responsabile, e Federica Viazzi del servizio Biblioteca e Comunicazione della stessa azienda (e nostra socia).

Fra le tante iniziative avviate nelle biblioteche-centri di documentazione biomedica nel tempo di sospensione e incertezza del lockdown, questa realtà ha scelto di continuare il  concorso annuale di Medicina Narrativa “Cultura è cura” cui la biblioteca ha partecipato in modo determinante. Questo, oltre a fornire un servizio quotidiano di documentazione scientifica a tutti gli operatori sulle tematiche del COVID 19 e non solo. La Biblioteca di Alessandria è anche parte del sistema Biblioteca Virtuale per la Salute della regione Piemonte, Un esempio di realtà che, nelle difficoltà, trovano il modo di continuare a essere presenti, innovative e utili.

Ad alcune abbiamo già dato voce, sappiamo che altre incontrano maggiori ostacoli ma la forza delle biblioteche sta nella collaborazione virtuosa e nella valorizzazione delle buone pratiche

Survey – Health Librarians

L’EAHIL sta conducendo una survey sulle attività di diffusione delle informazioni scientifiche sul COVID 19 effettuate dalle biblioteche e dai centri di documentazione.
La deadline per la compilazione è stata estesa al 20 Maggio.
Noi del GIDIF-RBM abbiamo partecipato all’iniziativa, invitiamo tutti i soci e i colleghi a compilare il questionario.

Survey link: COVID-19 Health librarians’ initiatives

Continua a leggere…

COVID 19: aggiornamenti scientifici dell’Istituto Superiore di Sanità

È disponibile sul sito dell’Istituto Superiore di Sanità un aggiornamento bibliografico, con frequenza settimanale, I COVID CONTENTS a cura del Gruppo di Lavoro “Aggiornamento scientifico COVID-19” dell’Istituto Superiore di Sanità.
Si tratta di segnalazioni indirizzate a tutte le figure sanitarie accompagnate da sintetiche recensioni (in lingua italiana) di articoli scientifici internazionali.
In questa fase di pandemia l’accesso “aperto” agli articoli è garantito dalla maggior parte degli editori permettendo di approfondire gli argomenti di interesse.
La serie è inclusa nella sezione Pubblicazioni dell’ISS accessibile dal link http://www.iss.it/covid-contents.

Il lavaggio delle mani: una lunga storia breve

Condividiamo una seconda videolezione del prof. Paolo Mazzarello, storico della medicina dell’Università di Pavia, che ci racconta l’avvincente storia del Dr. Ignác Semmelweis e della codificazione del lavaggio delle mani.
Una norma igienica apparentemente banale, ma di fatto importantissima, soprattutto in tempo di epidemie.

Il video è stato pubblicato dal Collegio Borromeo di Pavia nell’ambito della rassegna Condividere l’emergenza. Sguardi e riflessioni interdisciplinari.

AMEDEO newsletter – guida alla letteratura scientifica

Segnaliamo AMEDEO la newsletter di letteratura con aggiornamento settimanale dalle principali riviste scientifiche.

Tra i temi esplorabili ora è disponibile anche l’aggiornamento su COVID-19 con un mini textbook scaricabile gratuitamente (seconda edizione del 6 Aprile2020).

Dalla pagina di registrazione alla newsletter è visibile l’elenco delle riviste recensite per costruire l’alert.

COVID19: informazioni sanitarie per i cittadini

Eccoci a voi con altre pillole di informazione affidabile sull’argomento Covid-19.
Molte delle nostre biblioteche e centri di documentazione hanno anche un pubblico di pazienti e cittadini.
In questo post rendiamo disponibile un elenco ragionato di siti/pagine web di carattere scientifico-divulgativo per la maggior parte rivolte a un pubblico di non addetti ai lavori.
Non di tratta di un elenco esaustivo ma suggestivo, che speriamo utile a qualcuno di voi.

Continua a leggere…

ZENODO, OpenAIRE e COVID-19: invito a collaborare per la comunità GIDIF-RBM

OpenAIRE invita la comunità dei soci e simpatizzanti del GIDIF-RBM a contribuire al popolamento del repository Open Access ZENODO di articoli e dataset che riguardano il COVID19, e di aiutare a curarne la supervisione.

E’ un’occasione importante per dare valore alle competenze del bibliotecario documentalista, nonchè di promuovere la diffusione e la pratica dell’Open Science.

Chi fosse interessato a partecipare può compilare questo modulo.

Continua a leggere…

Le epidemie nella storia

Condividiamo con voi questa videolezione del prof. Paolo Mazzarello – storico della medicina e presidente del sistema museale di Ateneo dell’Università di Pavia – che con il suo stile sempre suggestivo ci racconta come le epidemie e le infezioni siano state protagoniste nel corso della storia, condizionando fortemente la società e i grandi momenti bellici. Ma ci ricorda con enfasi anche la grande importanza degli scienziati italiani nello sviluppo della teoria della microbiologia che ha cambiato il destino della medicina. Il video è stato pubblicato dall’Associazione Cultura e Sviluppo.

False notizie sul Coronavirus: dove verificarle

Nei giorni scorsi abbiamo cercato di dare il nostro piccolo contributo nello sforzo collettivo contro il COVID-19 divulgando link e punti di accesso alle informazioni mediche e scientifiche più aggiornate che possono essere utili ai nostri colleghi e ai professionisti sanitari.

Esiste però un altro e non meno importante “fronte” della buona informazione che può avere ricadute molto importanti dal punto di vista della salute pubblica, ed è quello dell’informazione sanitaria alla popolazione. E nello specifico, quello del contrasto alle informazioni non controllate che spesso circolano in modo virale attraverso canali di informazione più o meno informali e autorevoli.
In questo post cercheremo di condividere con voi alcune fonti di informazione che possono aiutarci a verificare le informazioni sanitarie sul Coronavirus con cui veniamo a contatto.

Continua a leggere…