False notizie sul Coronavirus: dove verificarle

Nei giorni scorsi abbiamo cercato di dare il nostro piccolo contributo nello sforzo collettivo contro il COVID-19 divulgando link e punti di accesso alle informazioni mediche e scientifiche più aggiornate che possono essere utili ai nostri colleghi e ai professionisti sanitari.

Esiste però un altro e non meno importante “fronte” della buona informazione che può avere ricadute molto importanti dal punto di vista della salute pubblica, ed è quello dell’informazione sanitaria alla popolazione. E nello specifico, quello del contrasto alle informazioni non controllate che spesso circolano in modo virale attraverso canali di informazione più o meno informali e autorevoli.
In questo post cercheremo di condividere con voi alcune fonti di informazione che possono aiutarci a verificare le informazioni sanitarie sul Coronavirus con cui veniamo a contatto.

Continua a leggere…

EAHIL Conference rinviata in autunno

Come era lecito aspettarsi è arrivata la comunicazione che anche la prossima edizione dell’EAHIL Conference programmata per il mese di giugno 2020 a Lodz in Polonia è stata rinviata al  prossimo autunno a causa dell’emergenza Coronavirus.

L’annuncio è stato pubblicato oggi sul sito dell’evento.
Assieme al comunicato, il comitato organizzatore ha predisposto una survey online per sondare le disponibilità degli aspiranti partecipanti per stabilire una nuova data.

Esprimiamo la nostra solidarietà al comitato organizzatore, ma siamo sicuri che questa volta sarà ancora più bello ritrovarci tutti assieme a Lodz.

Lotta al COVID19: il fronte dell’industria farmaceutica

Anche l’industria farmaceutica italiana, in cui sono impegnati anche molti soci del GIDIF-RBM, reagisce alla pandemia di COVID-19. Sono attive numerose iniziative di ricerca scientifica e sostegno al personale sanitario attraverso donazioni di farmaci, dispositivi medici e finanziamenti.
In questo breve post daremo uno sguardo di insieme alle risorse messe a disposizione oggi per fronteggiare la situazione, e che possono essere utilizzate da ospedali e cittadini, in particolar modo più esposti al rischio.

Continua a leggere…

COVID-19: la ricerca nei database e le risorse open degli editori

Continua l’impegno della nostra associazione per dare un contributo alla lotta contro il Coronavirus.
Il numero di pubblicazioni sulla SARS-nCov-2 (Covid-19) sono cresciute in modo esponenziale negli ultimi mesi. Su PubMed i record dall’inizio dell’anno ad oggi sono 1.570, in Embase.com 933, Scopus ne ha inseriti 686 mentre Web of Science – Core Collection 383. Datati 2020 su Google Scholar i paper sono più di 7.600, con la home page arricchita con i collegamenti alle risorse open dei principali editori. In questo articolo vi proponiamo una raccolta delle risorse cliniche e scientifiche ad accesso aperto sul SARS-nCov-2 (Covid-19) e alcune strategie di ricerca che possono essere utilizzate su PubMed, Embase, Scopus e Web Of Science – Core Collection per rimanere aggiornati con le più recenti pubblicazioni sul Coronavirus.

Qui di seguito potete trovare le strategie di ricerca da utilizzare per effettuare una ricerca bibliografica sul Coronavirus.
Potete personalizzare la strategia o semplicemente copiarla e incollarla nella stringa di ricerca della vostra banca dati di riferimento.

PubMed

((((“COVID-19″[Supplementary Concept]) OR “severe acute respiratory syndrome coronavirus 2″[Supplementary Concept]) OR “Coronavirus Infections”[Mesh:noexp])) OR ((“Wuhan coronavirus”[Text Word] OR “Wuhan seafood market pneumonia virus”[Text Word] OR “COVID19*”[Text Word] OR “COVID-19*”[Text Word] OR “COVID-2019*”[Text Word] OR “coronavirus disease 2019″[Text Word] OR “SARS-CoV-2″[Text Word] OR SARS2[Text Word] OR “2019-nCoV*”[Text Word] OR “2019 novel coronavirus”[Text Word] OR “severe acute respiratory syndrome coronavirus 2″[Text Word] OR “2019 novel coronavirus infection”[Text Word] OR “coronavirus disease 2019″[Text Word] OR “coronavirus disease-19″[Text Word] OR “novel coronavirus”[Text Word] OR coronavirus[Text Word] OR “SARS-CoV-19″[Text Word] OR “SARS-CoV-2019″[Text Word])) Filters: Publication date from 2019/12/01

Continua a leggere…

Appello per il diritto di accesso alla conoscenza scientifica in stato di emergenza

Il GIDIF RBM è fra i firmatari dell’ “Appello per il diritto di accesso alla conoscenza scientifica in stato di emergenza” pubblicato oggi sulla piattaforma aavaz.org.

L’iniziativa è stata promossa dal CBN di NILDE per chiedere all’Associazione Italiana Editori di rimuovere temporaneamente delle clausole restrittive negli accordi di licenza, che consenta, in questo momento di emergenza per il Paese, di poter supportare al meglio tutti gli utenti nell’uso delle collezioni digitali e dei servizi remoti.

In particolare, nell’ambito che ci compete, di poter fornire a tutti i professionisti sanitari e i ricercatori impegnati quotidianamente nel contrasto all’epidemia di COVID 19 di accedere alla documentazione scientifica migliore e più aggiornata, anche nelle difficili condizioni di lavoro imposte dall’emergenza.

Vi invitiamo quindi a FIRMARE e DIVULGARE il nostro appello.

Continua a leggere…

Maurella Della Seta va in pensione

Le fasi di passaggio come l’andare in pensione non sono mai facili, ma sono necessarie. In Italia ultimamente l’argomento è oggetto di posizioni controverse, ma ciò non toglie che andare in pensione a una certa età rimane, almeno in parte, un fatto fisiologico per chi ha un rapporto di lavoro con una qualche organizzazione, pubblica o privata che sia. Che le persone più anziane escano dal ciclo produttivo serve anche per dare modo alle generazioni più giovani di “fare il loro gioco”.

Scrivere delle persone colleghe e amiche che stanno andando in pensione ai tempi del coronavirus è doppiamente strano perché, da una parte, sembra di parlare di uno che è passato avanti, dall’altro al momento le priorità sono altre.

Ma ciò non toglie che non può passare sotto silenzio il fatto che una “roccia” come Maurella Della Seta, la responsabile del Servizio Documentazione dell’Istituto Superiore di Sanità, va in pensione.

Continua a leggere…

Novel Coronavirus – COVID-19: info, dati e letteratura dal mondo

In tutto il mondo i siti istituzionali e governativi stanno aggiornando in questi ultimi giorni le pagine web, dedicando spazi specifici al Novel Coronavirus e a COVID-19, producendo in alcuni casi video e corsi online. Ci sembra utile perciò suggerirne alcuni ai colleghi bibliotecari e documentalisti impegnati nel difficile reperimento delle giuste informazioni.

In questo difficile momento vorremmo cercare di essere ancora una volta di supporto al personale sanitario, agli stakeholder ed in qualche caso ai pazienti.

Siti italiani ed internazionali, in continuo aggiornamento:

Italia

Continua a leggere…

La buona informazione ai tempi del Coronavirus

Viviamo in tempi eccezionali! Un giorno, speriamo fra breve, potremo raccontare cosa succedeva ai tempi del coronavirus in cui tutti (o quasi) si stava in casa il più possibile, tutti gli eventi di socialità erano stati annullati, chi poteva si connetteva a distanza, molti erano infettati, alcuni morivano, gli ospedali erano quasi al collasso, anche molte attività commerciali erano in difficoltà, c’era un clima sospeso…
In questo periodo ci sono due eroi: il personale sanitario che si prende cura dei pazienti e le informazioni, i dati che, adeguatamente correlati, generano conoscenza per prendersi cura dei pazienti di oggi e di domani. E la fiducia delle persone si basa sull’affidabilità dell’informazione.

Continua a leggere…

COVID-19: risorse informative biomediche ad accesso aperto

I colleghi del Sistema Bibliotecario Biomedico Lombardo e della Veneto Health Library hanno raccolto e messo a disposizione dei professionisti sanitari le risorse biomediche relative al Virus SARS-CoV-2 rese disponibili ad accesso aperto da diverse agenzie internazionali e governative, editori, riviste e strumenti di supporto alle decisioni cliniche. Sulla pagina della Veneto Health Library sono disponibili inoltre strategie di ricerca per cercare informazioni su PubMed e altre risorse NCBI, oltre a dati statistici e mappe.

Segnaliamo inoltre i siti del Ministero della Salute e dell’Istituto Superiore di Sanità per informazioni aggiornate sull’evolversi della situazione.

AGGIORNAMENTO: all’elenco dei portali web di informazione scientifica sul Coronavirus redatti dalle biblioteche biomediche aggiungiamo anche il Network Bibliotecario Sanitario Toscano; la Biblioteca Virtuale per la Salute della Regione Piemonte; la Biblioteca Alessandro Liberati del Servizio Sanitario Regionale del Lazio e la pagina dedicata su NILDE World, il sito del Network Inter-Library Document Exchange.

Bibliostar: convegno rinviato a settembre

Le direzioni del Convegno delle Stelline “Biblioteche e sviluppo sostenibile” e di Bibliostar hanno deciso di rinviare l’edizione 2020, prevista per i prossimi 12 e 13 marzo, al 15 e 16 settembre 2020.La decisione è stata comunicata sul sito della manifestazione:

«In attesa di nuovi provvedimenti delle autorità previsti per le prossime settimane – si legge nel comunicato – si è deciso di compiere una scelta tempestiva nell’interesse di tutti. È stato soprattutto il desiderio di ritrovarsi nel clima di serenità e professionalità, che ha sempre contraddistinto l’evento, a convincerci dell’opportunità di posticiparlo. Vi aspettiamo quindi il 15 e 16 settembre 2020, sempre al Palazzo delle Stelline, con un programma di alto livello, che prevede un convegno principale scientifico, eventi collaterali e workshop curati dai nostri partner».

Appuntamento al 15 e 16 settembre settembre quindi!